Impiego zootecnico

Bluecotech progetta e produce generatori di ozono per la zootecnia

Sanificazione con ozono in zootecnia

Sanificazione allevamenti bovini, avicoltura, suinicoltura, celle frigorifere, cantine, settore ortofrutticolo e industriale

Ozono per allevamento ovini

AVICOLTURA

L’ozono viene utilizzato nell’industria avicola per la completa disinfezione e sanificazione dell’acqua e dell’aria poiché con il suo utilizzo si eliminano germi, batteri, protozoi, muffe, spore, funghi, inquinanti chimici ed organici.

 

L’ozono non distrugge completamente i virus (come nel caso dei batteri e funghi) ma li inattiva rendendoli incapaci di riprodursi in modo virale.

 

Tale circostanza migliora la salute e la crescita degli animali; ne deriva una conseguente riduzione dei medicamenti e un miglioramento generale nella qualità del pollame.

 

Tutto questo permette all’animale di vivere in un ambiente più favorevole, più sano e più ossigenato, in modo tale che esso risulterà essere più produttivo e più redditizio.

 

Quanto sopra scritto, può essere sintetizzato nei seguenti effetti vantaggiosi:

Sanificazione completa dei locali;

Eliminazione di batteri, germi, protozoi, muffe, spore, funghi, inquinanti chimici e organici;

Eliminazione di batteri, germi, protozoi, muffe, spore, funghi, inquinanti chimici e organici;

Inattivazione di virus;

Riduzione dell’utilizzo di medicinali;

Disinfezione delle acque destinate al consumo animale;

Diminuzione dell’utilizzo dell’acqua e dell’energia;

Diminuzione dei costi di gestione;

Eliminazione degli odori;

Miglioramento della salute dell’animale;

Miglioramento della carne dell’animale.

Da ricordare l’efficacia della sanificazione degli ambienti come risultato delle verifiche che abbiamo effettuato con primarie aziende del settore degli allevamenti.

 

Abbiamo sanificato ambienti (stanze, oggetti, carrelli per la schiusa delle uova, etc.) da batteri (es. salmonella) grazie ai nostri impianti.

Ozono per allevamento bovini

BOVINI

L’ozono viene utilizzato negli allevamenti di bovini per la completa disinfezione e sanificazione dell’acqua e dell’aria poiché con il suo utilizzo si eliminano germi, batteri, protozoi, muffe, spore, funghi, inquinanti chimici ed organici.

 

L’ozono non distrugge completamente i virus, come nel caso dei batteri e funghi, ma li inattiva, rendendoli incapaci di riprodursi in modo virale. Tali circostanze migliorano la salute e la crescita degli animali; ne deriva una conseguente riduzione dei medicamenti e un miglioramento generale nella qualità dei bovini, e in quella del latte prodotto. Grazie ai benefici apportati dell’utilizzo dall’ozono si ha anche una riduzione delle mastiti (principale causa di perdita economica nell’allevamento di bovine da latte).

 

Tutto questo permette all’animale di vivere in un ambiente più favorevole, più sano e più ossigenato, in modo tale da essere più produttivo e più redditizio.

 

Quanto sopra scritto, può essere sintetizzato nei seguenti effetti vantaggiosi:

Sanificazione completa dei locali;

Eliminazione di batteri, germi, protozoi, muffe, spore, funghi, inquinanti chimici e organici;

Inattivazione di virus;

Riduzione dell’utilizzo di medicinali;

Disinfezione delle acque;

Diminuzione dell’utilizzo dell’acqua e dell’energia;

Diminuzione dei costi di gestione;

Miglioramento della salute dell’animale;

Diminuzione delle patologie podali;

Diminuzione delle mastiti;

Eliminazione degli odori;

Miglioramento della carne dell’animale.

Da ricordare l’efficacia della sanificazione degli ambienti come risultato delle verifiche che abbiamo effettuato con primarie aziende del settore degli allevamenti.

 

Abbiamo sanificato ambienti (stanze, oggetti, carrelli per la schiusa delle uova, etc.) da batteri (es. salmonella) grazie ai nostri impianti.

Ozono per allevamento suini

SUINICOLTURA

L’ozono viene utilizzato nella suinicoltura per la completa disinfezione e sanificazione dell’acqua e dell’aria.

 

Con l’impiego di questo gas si eliminano germi, batteri, protozoi, muffe, spore, funghi, inquinanti chimici ed organici nell’acqua e nell’aria.

 

L’ozono non distrugge completamente i virus,ma li inattiva, rendendoli incapaci di riprodursi in modo virale. Questo migliora la salute e la crescita degli animali, con conseguente riduzione dei medicamenti e un miglioramento nella qualità degli animali e delle loro carni.

 

Tutto questo permette all’animale di vivere in un ambiente più favorevole, più sano e più ossigenato, in modo tale da essere più produttivo e più redditizio.

 

Bluecotech Srl ha in corso una sperimentazione con l’Università degli Studi di Milano, applicando in suinicoltura i generatori di ozono. Questo studio riguarda l’applicazione dell’ozonizzazione nella fase e nei reparti di svezzamento, sia per il trattamento dell’acqua di bevanda, sia per quello dell’aria ambientale. Abbiamo ottenuto ottimi risultati sulla depurazione dell’acqua, sulla sanificazione delle tubazioni idriche (eliminazione biofilm) e abbiamo riscontrato un notevole abbassamento della carica batterica nelle sale di svezzamento; riscontriamo anche una notevole efficacia nei confronti della viremia nella fase di sieroconversione da PRRS dei suinetti nella fase di svezzamento.

 

Quindi considerando quanto detto precedentemente possiamo affermare che l’utilizzo dell’ozono ha questi vantaggiosi effetti:

Sanificazione completa dei locali;

Eliminazione di batteri, germi, protozoi, muffe, spore, funghi, inquinanti chimici e organici;

Inattivazione di virus;

Riduzione dell’utilizzo di medicinali;

Disinfezione delle acque;

Diminuzione dell’utilizzo dell’acqua e dell’energia;

Diminuzione dei costi di gestione;

Eliminazione degli odori;

Miglioramento della carne dell’animale.

Miglioramento della salute dell’animale.

Da ricordare l’efficacia della sanificazione degli ambienti come risultato delle verifiche che abbiamo effettuato con primarie aziende del settore degli allevamenti.

 

Abbiamo sanificato ambienti (stanze, oggetti, carrelli per la schiusa delle uova, etc.) da batteri (es. salmonella) grazie ai nostri impianti.

Purificazione celle frigorifere e cantine

CELLE FRIGORIFERE E CANTINE

L’impiego dei nostri generatori di ozono permette di avere celle frigorifere e cantine maggiormente pulite ed igienizzate. L’ozono ha infatti effetti positivi su tutto il processo di lavorazione, senza l’utilizzo di prodotti e personale aggiunto. L’ozono, dopo aver compiuto il suo processo di sanificazione si decompone e ritorna ossigeno, questa scissione non lascia residui dannosi sulla frutta e sulle verdure, elimina l’etilene grazie ad un legame molecolare che si forma all’interno della cella di conservazione.

 

Quanto sopra scritto, può essere sintetizzato nei seguenti vantaggi:

L’utilizzo dell’ozono è conforme alla norme in vigore H.A.C.C.P. e D.Lgs 626/94.

Completa sanificazione e deodorazione delle celle e delle cantine;

Aumento della shelf life del prodotto;

Eliminazione di batteri, muffe, spore, virus, funghi, inquinanti chimici e organici;

Depurazione dell’acqua utilizzata per il lavaggio di derrate alimentari;

Evita il passaggio di aromi da un prodotto all’altro;

L’utilizzo è totalmente automatizzato e non richiede quindi attività ordinaria;

Migliora la qualità del prodotto;

Purificazione ortaggi con ozono

SETTORE ORTOFRUTTICOLO

L’utilizzo dei nostri generatori di ozono è possibile anche all’interno del settore ortofrutticolo poiché questo gas è caratterizzati da un forte potere ossidante che lo rende un ottimo battericida e fungicida.

 

In questo settore l’uso dei nostri generatori ad ozono riduce l’impiego dei prodotti chimici nelle acque di lavaggio, eliminando batteri, spore e funghi.

Depurazione biolaghi

BIOLAGHI ED ACQUACOLTURA

L’insufflazione dell’ozono nell’acqua dei biolaghi permette, alle giuste concentrazioni e per le adeguate tempistiche di impiego, la non proliferazione delle alghe monocellulari e filamentose preservando la fauna ittica e le piante che vivono nell’acqua o a bordo piscina.

 

Si raggiunge anche l’obiettivo di avere una maggiore trasparenza dell’acqua.

 

L’insufflazione dell’ozono ha un processo automatico non richiede l’impiego di personale aggiuntivo.

SERVONO INFORMAZIONI?
Impianti fissi e portatili per la sanificazione con ozono