F.A.Q.

Domande frequenti sull'ozono

Come sanificare con ozono?

Sistema sanificazione ozono, purificazione acqua con ozono, sanificazione aria, disinfezione casa, sanificazione auto, eliminazione cattivi odori, ozono per la zootecnia, come fare?

1. Quando è necessario usare un sistema di sanificazione con Ozono?

Quando è necessario inattivare virus, eliminare batteri, muffe, funghi, spore, ed abbattere gli odori in modo completamente automatizzato, economico ed ecologico. I principali luoghi di utilizzo sono: ambulatori, ospedali, case di riposo, centri estetici, hotel, ristoranti, banche, scuole, veicoli, palestre, piscine, macellerie, allevamenti e tutti i luoghi in cui è necessario effettuare cicli di sanificazione.

2. Quali microrganismi vengono eliminati? E’ possibile utilizzare l’ozono in sostituzione ai disinfettanti tradizionali?

I batteri, le muffe, i funghi ed in generale tutti i microrganismi vengono eliminati in alcuni minuti con basse concentrazioni di ozono. I virus possono essere inattivati utilizzando invece concentrazioni più elevate e tempi di esposizione maggiori. L’ozono può essere utilizzato in sostituzione ai disinfettanti tradizionali, (dopo un’attenta pulizia degli ambienti, attrezzature e quanto presente nel locale da sanificare) L’ozono raggiunge e sanifica anche i posti di più difficile accesso (fessure e spazi difficili da raggiungere o trascurati).

3. Quali sono i principali vantaggi ottenuti da una sanificazione eseguita con i vostri generatori di Ozono?

Il principale vantaggio dell’utilizzo dei nostri generatori di ozono è la sanificazione in modo automatizzato (non richiede l’impiego di manodopera), rapido ed efficace di qualsiasi locale. Tra i numerosi vantaggi è opportuno specificare che l’ozono riesce ad accedere anche in luoghi molto ristretti e di non facile accesso all’operatore, non necessita di consumabili e non rilascia sottoprodotti nocivi.

4. È possibile eliminare gli insetti con l’ozono?

Mediante la sanificazione con l’ozono è possibile rendere l’ambiente inospitale per gli insetti per cui questi sono costretti ad allontanarsi.

5. Qual è il massimo volume sanificabile?

Non esiste un limite di volume. Più l’ambiente è grande e maggiore sarà il tempo necessario per sanificarlo e maggiore sarà la potenza del generatore di ozono che dovrà essere utilizzato.

6. Quanto tempo ho bisogno per sanificare un locale?

Dipende dalla grandezza del locale trattato e della potenza (gr./h) del generatore di ozono utilizzato per la sanificazione. Per esempio: con il nostro generatore di ozono da 1 gr./h è possibile sanificare in 20 minuti una stanza di circa 40 mq.

7. Come si genera l’Ozono?

L’ozono viene prodotto mediante una scarica elettrica (csd. “corona discharge”) o una radiazione UV. Tutti gli impianti di nostra produzione utilizzano il metodo a corona. In particolare, la scarica elettrica rompe la molecola di ossigeno formando due radicali ossigeno. Questi si combinano nuovamente con le molecole di ossigeno per formare l’ozono (O3).

8. Come si misura la presenza di ozono? Cosa sono i PPM?

Il livello di ozono viene rilevato tramite specifici strumenti di misura. Questi strumenti misurano la concentrazione di ozono (espressa in mg/m3) oppure in PPM. PPM è l’acronimo “parti per milione”. Ricordiamo che 1 PPM equivale ad 1 mg/ m3.

9. Respirare l’Ozono è pericoloso?

Sì, ad alte concentrazioni l’ozono è nocivo per l’uomo e per gli animali. A basse concentrazioni l’ozono però non causa intossicazioni ed è anche normalmente presente nell’aria. Ricordiamo che la legislazione ammette l’esposizione alla concentrazione di 0.1 PPM per 8 ore al giorno per 5 giorni alla settimana oppure di 0.3 PPM per un massimo di 15 minuti 2 volte al giorno. Queste concentrazioni sono superiori alla soglia di percezione dell’ozono ed infatti vengono percepite rapidamente.

10. Come capisco se in una stanza c’è dell’ozono?

L’ozono ha un odore molto caratteristico e, pertanto, è facilmente riconoscibile e percepibile dalla persona, la soglia di percezione dell’odore di ozono è di circa 0.02 PPM molto inferiore alle concentrazioni ammesse dalla legislazione vigente; che ricordiamo ammette l’esposizione alla concentrazione di 0.1 PPM per 8 ore al giorno per 5 giorni alla settimana oppure di 0.3 PPM per un massimo di 15 minuti 2 volte al giorno. Queste concentrazioni sono superiori alla soglia di percezione dell’ozono ed infatti vengono percepite rapidamente.

11. Ogni quanto tempo devo sanificare una stanza?

Dipende dalle singole necessità correlate al grado di inquinamento presente nell’ambiente. Per esempio, se nel locale c’è spesso odore sgradevole, c’è la presenza di molte persone, etc. che fanno pensare ad un peggioramento delle condizioni ambientali è possibile eseguire il trattamento ogni giorno e anche con più cicli (grazie anche alla semplicità di utilizzo del generatore). In una camera di Hotel invece, consigliamo l’utilizzo ad ogni cambio dell’ospite.

12. La sanificazione con generatore di ozono può sostituire le pulizie “tradizionali” eliminando macchie e sporco?

No, l’azione eseguita dall’ozono è quella di sanificare (rendere inattivi virus, eliminare batteri, etc.) e di abbattere gli odori. La sanificazione con ozono deve essere vista come miglioramento della salubrità dell’ambiente che la normale pulizia non può assicurare.

13. Il generatore di ozono richiede particolari manutenzioni?

Non sono richieste manutenzioni particolari ad eccezione della pulizia del filtro. I nostri generatori di ozono sono stati testati in laboratorio per diversi cicli di accensione e spegnimento: grazie ai componenti tecnologici attentamente selezionati non è richiesta alcuna sostituzione o manutenzione.

14. Come faccio a scegliere quale generatore acquistare? Qual è la differenza tra un generatore da 5 gr/h e 10 g/h?

La scelta della potenza espressa in produzione oraria (1, 3, 5, 10 g/h) di un generatore di ozono deve essere eseguita in funzione di:

Dimensione del volume da trattare;

Concentrazione da raggiungere;

Tempistiche con cui raggiungere una determinata concentrazione.

Con un generatore di maggiore potenza tratto volumi maggiori e raggiungo concentrazioni maggiori in tempi minori. La scelta di una determinata potenza dipende dai valori dei singoli parametri sopraesposti. Precisiamo che accompagniamo il cliente nell’acquisto del generatore di ozono più adatto alle sue esigenze.

15. Dove è meglio posizionare il generatore di ozono?

Il generatore di ozono deve essere posizionato in un punto baricentrico che gli permetta di raggiungere tutti gli angoli del locale da trattare (per esempio al centro di una stanza e su un piano rialzato).

16. Alcuni oggetti si rovinano se vengono lasciati all’interno della stanza durante il trattamento con l’ozono?

No, nei modi e nei tempi di utilizzo consigliati, l’ozono non rovina i materiali presenti in un ambiente. Questo grazie anche alle caratteristiche costruttive delle nostre apparecchiature. È tuttavia necessario prestare particolare attenzione però ai metalli più sensibili ai processi di ossidazione.

17. Bisogna aggiungere determinate sostanze o prodotti chimici per far funzionare il generatore?

No, il generatore di ozono non utilizza consumabili: preleva l’aria dall’ambiente circostante e la converte direttamente in ozono dopo aver espletato la sua funzione.

18. Per sanificare una stanza è meglio tenere le finestre chiuse? Se apro le finestre la sanificazione non è più efficace?

Per sanificare un locale si deve tenere chiuse le aperture. Le aperture possono essere riaperte per arieggiare al termine del trattamento diminuendo anche il tempo di rientro nel locale. In tal caso la sanificazione dell’ambiente continua comunque ad essere efficace. Nella generalità dei casi dopo 1/2 ore dal termine del trattamento, si può rientrare tranquillamente nell’ambiente.

19. Oltre a sistemi portatili, costruite anche impianti completi per allevamenti o altre applicazioni?

Si, la nostra caratteristica distintiva è quella di realizzare impianti customizzabili per soddisfare le richieste specifiche dei nostri clienti. Ci occupiamo, infatti, della progettazione e dell’installazione di impianti ad hoc, fornendo consulenza e assistenza. Alcuni esempi li potete trovare alla voce “prodotti

20. Perché scegliere Bluecotech?

La nostra azienda vanta esperti del settore che sapranno trovare la miglior soluzione alle vostre esigenze. Bluecotech si differenzia per la consulenza pre e post vendita, la progettazione di impianti e generatori di ozono adatti ad ogni caso specifico, la professionalità dei nostri tecnici, l’affidabilità dei nostri prodotti, l’assistenza nel più breve tempo possibile e, infine, la soddisfazione dei nostri clienti.

SERVONO INFORMAZIONI?
Impianti fissi e portatili per la sanificazione con ozono